Chi siamo

Ennio De Benedictis

Il Consorzio Universitario di Lanciano costituisce la realizzazione di una tenace idea portata avanti dal rag. Ennio De Benedictis, il quale nel 1996/97 ha potuto vedere l’inaugurazione del 1° anno accademico del Diploma Universitario in Economia ed Amministrazione delle Imprese, istituito in Lanciano dall’Università Gabriele D’Annunzio – Facoltà di Economia e Commercio di Pescara.
In una sede provvisoria (l’ITCG “E. Fermi”), in attesa dell’ultimazione dei lavori di ripristino dell’ Ex Liceo (ora “Palazzo degli Studi), ha avuto avvio la prima esperienza Universitaria lancianese, che ha condotto numerosi studenti frentani a conseguire il desiderato titolo accademico.
In quegli anni la Città di Lanciano ha visto nascere nel suo seno una compagine studentesca che frequentava le lezioni, alloggiava in città, aveva una propria mensa.

Nel frattempo, prima anche che il Diploma Universitario subisse per riflesso  i mutamenti dettati dalle molteplici e rovinose riforme del pianeta “Università”, il rag. De Benedictis intuì le notevoli potenzialità dei percorsi di Alta Formazione.

Sempre quale Presidente del Consorzio Universitario di Lanciano, affiancato nella compagine, quindi dagli altri soci il Comune di Lanciano e La Banca Popolare, ha dato avvio ad una serie costante di iniziative destinate alla formazione dei professionisti nelle materie giuridiche.

Nel 2012 per iniziativa congiunta dei “lancianesi” prof. Luigi Mari, prorettore dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e dell’avv. Giacomo Nicolucci, docente nella medesima Università, è stata stipulata una convenzione quadro fra l’Ateneo urbinate ed il Consorzio Universitario di Lanciano al fine di realizzare percorsi di specializzazione ed alta formazione universitaria e post-universitaria.

Sulla base di tale convenzione sono stati attivati il Master di II liv. in Diritto e Gestione dell’Ambiente e del Territorio, nonché la Scuola di Psicologia Giuridica, oggi Corso di Perfezionamento in Psicologia Giuridica.

La cospicua frequentazione di entrambe le iniziative anche da parte di studenti provenienti da fuori regione consacra l’elevato livello qualitativo e d’innovazione dei percorsi attivati, nonché il ruolo della Città di Lanciano nel contesto culturale.

Altre iniziative sono in cantiere …